Circo Pippi

progetto ospite a Festival Filosofia – Libertà

con | Lucia Donadio e Chiara Ticini

ideazione e regia | Monica Morini

luci | Bernardino Bonzani

consulenza artistica | Annamaria Gozzi

oggetti di scena | Franco Tanzi

foto | Gaetano Nenna

Pippi fa sempre quello che vuole.

Non ha adulti a cui rispondere.

 Ha un papà, si, ma comodamente lontano

e tutte le volte che un grande incrocia la sua strada

 è un bel guaio. Per lei, e per il grande.

Ma allora non saranno i grandi il problema?

B. Masini

 

Un circo di storie mirabolanti, scoppiettanti, divertenti, antidoto potente per non diventare grunde.

Perché i grandi si sa, hanno baffi, calli e altri malanni, sono noiosi pensano solo alle tasse cumunali, hanno troppe fisime, non sanno più giocare, piangere e ridere forte.

Le avventure di Pippilotta Pesanella Succiamenta Calzelunghe eroina intramontabile uscita dalla penna di Astrid Lindgren.

Pippi è fortissima, ha nove anni, vive da sola con una scimmietta e un cavallo, si cuce vestiti strampalati, cucina sfrittelle e sa inventare mondi di libertà.

Tutti vorremmo un’amica come lei!