Il castello dei destini incrociati

spettacolo itinerante con musica dal vivo

di e con Monica Morini e Bernardino Bonzani 

e con Lucia Donadio, Chiara Ticini e Elia Bonzani

clarinetto Gaetano Nenna, fisarmonica Lorenzo Munari 

oggetti di scena Franco Tanzi 

traghettatori Annamaria Gozzi, Franco Tanzi e Nicolas Casoni

ufficio stampa Michele Pascarella 

 riferimenti iconografici: I Tarocchi di Tinin Mantegazza ripubblicati da Corsiero Editore

Liberamente Ispirato al romanzo e alle fiabe italiane raccolte da Italo Calvino.

In mezzo al bosco, nella notte,  i viaggiatori trovano rifugio e ospitalità in un castello dove per raccontare la propria storia servono le carte dei tarocchi. Ognuno ne uscirà con una carta ispirata agli arcani maggiori, quale auspicio di buona fortuna. Tre storie per attraversare i nostri destini.