Giorno del ricordo: il Teatro dell’Orsa debutta con O signore dal tetto natio

O SIGNORE DAL TETTO NATIO

Mercoledì 10 febbraio | Ore 21.00

Canale Youtube del Comune di Cadelbosco di Sopra (RE) : https://www.youtube.com/channel/UCyaz9Gv7-NODAphBDjCeseg

Sul piroscafo Toscana partito da Pola duemila profughi italiani nel viaggio di addio intonano all’unisono il canto verdiano.

Questa storia è fatta di molte voci. Ci si può mettere in ascolto dei fili delle vite spezzate per vedere dove la guerra ha portato ferite che ancora non sono state ricucite. Seguire le orme di chi è stato respinto oltre i confini, dei profughi, degli esuli, degli sconfitti. Non c’è una sola verità, la storia è fatta di contraddizioni, di voragini, di passi dolenti, di canti cancellati.

Questa nuova produzione del Teatro dell’Orsa è interpretata da  Bernardino Bonzani, Lucia Donadio e Monica Morini, musiche originali di Gaetano Nenna, ricerca storica e drammaturgia Annamaria Gozzi e Bernardino BonzanI, montaggio video di Alessandro Scillitani, regia Bernardino Bonzani, Monica Morini.


Il Giorno del ricordo viene celebrato il 10 febbraio di ogni anno ed è l’anniversario del trattato di pace di Parigi, firmato nel 1947.

Ha lo scopo di conservare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale italiano.